Bastoncini di melanzane e zucchine fritti, la ricetta

Un contorno sfizioso e molto facile da preparare, tipico di Roma e dintorni, che piace a grandi e piccini. Sono i bastoncini di melanzane e zucchine fritti. Croccanti, veloci da preparare e buonissimi, impossibile resistergli anche per chi non ama particolarmente le verdure. C’è chi li definisce dei finger food e sbagliato non è perché questo contorno può essere usato anche per arricchire una tavola o un buffet, ottimo anche come antipasto.

Preparazione e cottura facili e risultato eccezionale. Cosa chiedere di più? Questo è uno dei tanti modi per preparare queste verdure di stagione che sono sempre buone. Zucchine e melanzane vengono tagliati in piccoli bastoncini, passati nella farina e fritti in abbondante olio caldo. Il risultato? Dei bastoncini croccantissimi che sfiorano quasi la bontà delle patatine fritte.

Bastoncini di melanzane e zucchine fritti, gli ingredienti

  • 3-4 zucchine
  • 2-3 melanzane non troppo grandi
  • Sale
  • Farina
  • Olio per friggere

Bastoncini di melanzane e zucchine fritti, la preparazione

  1. Per preparare i bastoncini di melanzane e zucchine fritti iniziamo col lavare e pulire le verdure. Le asciughiamo e tagliamo a bastoncini, sottili ma non troppo, come se fossero delle patatine da friggere;
  2. Mettiamo in una ciotola della farina e infariniamo i bastoncini di verdure in modo che si coprano tutti e saliamo. Nel mentre inseriamo dell’abbondante olio per friggere in padella e facciamo scaldare;
  3. Appena l’olio sarà ben caldo inseriamo una manciata di verdure che appena saranno dorate da un lato giriamo, aspettiamo che siano dorate anche dall’altro e poi le alziamo dall’olio con una schiumarola;
  4. Le facciamo asciugare su carta da cucina e continuiamo a friggere le altre. Quando tutte le verdure saranno fritte, asciughiamo ancora un po’, e serviamo ben calde e croccanti.

Bastoncini di melanzane e zucchine fritti, consigli e varianti

Per la frittura si può usare qualsiasi tipo di farina, anche quella di riso ad esempio, ottima per chi ha delle intolleranze al glutine e al mais. Inoltre la farina può essere anche sostituita con la pastella. Le verdure saranno comunque buonissime ma il procedimento sarà un po’ più lungo. Ad ognuno di voi la scelta.

Francesca Bloise

Ricette con zucchine e melanzane, leggi anche:

Rispondi