Concorso letterario “20 racconti per il 2020”

Spread the love

Per il Giardino della Cultura il 2019 è stato un anno di forte cambiamento. Ci siamo evoluti. Abbiamo attraversato fasi di continua crescita: abbiamo un sito, una rivista, siamo diventati testata giornalistica. E ora spargiamo i nostri semi come casa editrice.

Per festeggiare abbiamo indetto un concorso letterario “Venti racconti per il 2020” dove i protagonisti siete voi. Tutto quello che vi chiediamo è di inviarci il vostro racconto entro e non oltre il 31 gennaio 2020. Il tema lo scegliete voi, date libero sfogo alla vostra fantasia!

Di seguito troverete il bando completo del concorso e il link per scaricare il modulo di iscrizione.

Il Giardino della Cultura vi aspetta per raccogliere insieme i frutti della cultura biologica!

REGOLAMENTO

ART. 1 – TEMA DEL CONCORSO “VENTI RACCONTI PER IL 2020”

Racconto a tema libero.

ART. 2 – PARTECIPANTI

  • Donne e uomini di ogni età
  • Scrittrici e scrittori per passione e diletto e non per professione

ART. 3 – REQUISITI DEI RACCONTI

I racconti devono rispondere ai seguenti criteri:

  • Racconti inediti e anonimi (l’autore non deve riportare alcun segno di riconoscimento su di essi)
  • Devono essere scritti in Lingua Italiana
  • Tra i 5000 e i 12000 caratteri, spazi inclusi. Carattere Times new Roman, corpo 14, interlinea 1,5
  • Devono avere il titolo scritto sulla prima pagina di ciascuna delle copie consegnate
  • Devono avere il numero di caratteri totali (spazi compresi) scritto sull’ultima pagina delle copie consegnate

ART. 4 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al Concorso Letterario “20 racconti per il 2020” è gratuita. Ciascun concorrente può presentare un solo racconto. I partecipanti dovranno far pervenire, entro la data di scadenza del Concorso Letterario (art. 5), quanto segue:

I moduli di adesione possono essere scaricati dal sito: www.ilgiardinodellacultura.com. In caso di concorrente minore, il modulo andrà compilato e completato con i dati dei genitori o tutori e da questi firmati allegando il loro documento di riconoscimento.

ART. 5 – SCADENZA

La scadenza per l’invio dei racconti è il 31 gennaio 2020

ART. 6 – VALUTAZIONE E PREMI

La Giuria è formata da n. 7 componenti designati dalla redazione di testata. Al suo interno, la Giuria nominerà un Presidente. La Giuria procederà all’apertura delle buste con i dati personali solo dopo la definizione della graduatoria degli elaborati. Si sottolinea che il mancato rispetto dei criteri e requisiti di cui agli art. 4, 5, 6, rende nulla la partecipazione.Le decisioni della Giuria sono inappellabili.Il premio per il primo classificato consisterà in un contratto di edizione e di distribuzione dell’opera e delle successive per i successivi due anni.I premi di partecipazione per tutti gli altri consisterà nella pubblicazione dell’opera presentata.

Art. 7 – RESPONSABILITÀ

La responsabilità quanto ai contenuti degli elaborati è personale degli autori. Al fine di consentire alla Casa Editoriale la riproduzione e l’utilizzo dello stesso in qualsivoglia formato e mezzo, ogni partecipante cede il diritto di utilizzazione, sollevando nel contempo l’ente organizzatore da ogni responsabilità verso terzi.

ART. 8 – CONDIZIONI RELATIVE AL MATERIALE INVIATO E AL SUO UTILIZZO

L’invio dei racconti costituisce implicitamente autorizzazione per la Casa Editoriale alla pubblicazione libera e gratuita di tutti i componimenti ritenuti idonei. La Casa Editoriale, in qualità di promotore del Concorso Letterario “20 racconti per il 2020” si riserva il diritto di utilizzare i racconti selezionati per manifestazioni culturali da essa organizzate. Le copie consegnate non saranno restituite.

ART. 9 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

La partecipazione al Concorso Letterario “20 racconti per il 2020” sottintende presa visione e accettazione integrale e incondizionata delle norme contenute nel presente Regolamento.

ART. 10 – INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI(ART. 13- REGOLAMENTO (UE) 2016/679) Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679

  • Regolamento generale sulla protezione dei dati
  • i dati forniti dai/dalle candidati/e saranno raccolti presso la Casa Editoriale, per le finalità di gestione del concorso letterario e saranno trattati in modo lecito corretto e trasparente. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della domanda di partecipazione e della procedura di identificazione degli elaborati. I dati potranno essere trattati sia con procedure informatizzate e telematiche (anche nella fase di raccolta) sia eventualmente con modalità tradizionali.

Titolare del trattamento: Idia srl – Via Rosario Liperoti n 11 – 88900 Crotone.Responsabile della protezione dei dati personali (RPD) della Idia srl, pec: idia@legalmail.it.

Diritti degli interessati.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere, nei casi valutati dal responsabile della protezione dei dati, l’accesso ai propri dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda, o di opporsi al trattamento. Le relative istanze vanno presentate inoltrandole al Titolare del trattamento dei dati.

Diritto di reclamo.

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione ai diritti previsti per legge, hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, o di adire le opportune sedi giudiziarie. In ultima istanza, oltre alle tutele in sede amministrativa e giurisdizionale, è ammesso il ricorso all’Autorità Garante: http://www.garanteprivacy.it/ nel caso in cui si ritenga che il trattamento avvenga in violazione del Regolamento citato.

ART. 11 – INFORMAZIONI E CONTATTI

Per ogni eventuale chiarimento e per informazioni in merito al concorso, sarà possibile inviare una email a: direzione@ilgiardinodellacultura.com oppure telefonare al numero +393519900620. Sarà consultabile anche la pagina Facebook della Giardino della cultura.

CONCORSO-LETTERARIO-20-racconti-per-il-2020

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: