Insalata di finocchi e arance, un piatto completo

Spread the love
Insalata di finocchi e arance, un piatto completo
Insalata di finocchi e arance

Una ricetta di ispirazione siciliana che porta in tavola un piatto completo. Una preparazione velocissima, ottima per quando non si ha tempo, ma anche salutare e di gusto. Parliamo dell’insalata di finocchi e arance, perfetta per chi ama l’insalata anche in inverno, fresca e dal gusto fruttato con ingredienti genuini. Un pasto unico che ci sazia ma che non ci appesantisce, ideale per chi deve rimanere sveglio e concentrato al pomeriggio per lavoro.

L’insalata di finocchi e arance è anche un’idea per chi pranza in ufficio e spesso non sa proprio cosa preparare la sera prima oltre la solita routine. Per una cena o un buon pranzo a tavola, inoltre, questa particolare insalata può essere usata anche come classico contorno per accompagnare sia carne che pesce, semplice o arricchita con altri ingredienti.

Ingredienti per due persone:

  • 1 finocchio
  • 1 arancia
  • Succo di arancia
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

Insalata di finocchi e arance, il procedimento

  1. Per preparare questa sfiziosa insalata iniziamo col lavare e pulire il finocchio. Lo tagliamo a pezzettini piccoli e sottili e lo inseriamo in una ciotola;
  2. Ci dedichiamo poi all’arancia, la sbucciamo ed eliminiamo la parte bianca che risulta un po’ aspra. Infine la tagliamo a tocchetti e l’aggiungiamo ai finocchi;
  3. Condiamo con poco olio, sale e pepe;
  4. Infine spremiamo un’arancia, ne estraiamo il succo con il quale condiamo la nostra insalata;
  5. Mescoliamo e lasciamo riposare per circa mezz’ora per far amalgamare tutti gli ingredienti tra loro.

Insalata di finocchi e arance, consigli e varianti

L’insalata di finocchi e arance si conserva in frigo per un giorno. Se non la si consuma tutta fresca è opportuno mangiarla il giorno dopo, non oltre.

L’insalata, inoltre, può essere arricchita con tanti altri ingredienti da scegliere secondo i propri gusti. Tutti quelli che vi proponiamo esaltano il sapore fruttato delle arance ma non lo schiacciano. La tradizione siciliana accosta le olive nere per un sapore intenso e particolare. In alternativa per restare sugli abbinamenti decisi si possono inserire dei filetti di acciughe. Per chi preferisce, invece, qualcosa di più delicato l’insalata di finocchi e arance si può arricchire con dei tocchetti di salmone affumicato. A voi la scelta che preferite!

di Francesca Bloise

Idee sfiziose in cucina, leggi anche:

Author: wp_1407547

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: