Liquore al caffè fatto in casa

Amanti del caffè aprite bene le orecchie. Oggi vi propongo una ricetta che ho sperimentato e di cui vado molto fiera: il liquore al caffè fatto in casa. Procedimento semplicissimo e veloce per una piccola coccola, dal giusto irresistibile, da concedersi con un dolce a fine pasto, insieme agli amici o anche per guarnire dolci e gelati, con la certezza di bere qualcosa di naturale e fatto a mano.

Non servono molti ingredienti e il risultato è molto soddisfacente. Unica “pecca” se così vogliamo definirla il costo dell’alcool. C’è da mettere in conto che una bottiglia da un litro costa un po’ però permette di realizzare anche specialità di liquore diverso, usandone metà per un gusto e metà per un altro. Il resto degli ingredienti li abbiamo tutti in casa e non richiedono grandi spese così da compensare il tutto. Ne vale però la pena sperimentare preparando homemade un liquore diverso da quelli che si preparano solitamente in casa. Un piacere per voi ma anche un’ottima idea regalo per gli amanti di queste prelibatezze.

Liquore al caffè, gli ingredienti

  • 1 litro di acqua
  • 100 gr di caffè in polvere
  • 500 gr di zucchero
  • Un po’ di cannella (un paio di cucchiaini)
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1/2 litro di alcool puro

Liquore al caffè, la preparazione

  1. Per preparare il liquore al caffè versiamo in una pentola il caffè in polvere, la cannella, la stecca di vaniglia e l’acqua. Mescoliamo il tutto e mettiamo sul fuoco fino a che non arriva a bollore. Facciamo bollire ancora una volta mescolando di tanto in tanto e poi facciamo riposare per almeno dieci minuti;
  2. Con un colino, coperto con un panno di cotone filtriamo in un’altra pentola il nostro composto al caffe in modo che tutti i granuli rimangano nel colino e nella pentola avremo solo la parte liquida. Qui aggiungiamo lo zucchero, mescoliamo e facciamo bollire nuovamente per circa cinque minuti;
  3. Lasciamo raffreddare e poi aggiungiamo l’alcool, mescolando e rimescolando bene per far amalgamare il tutto;
  4. Imbottigliamo il liquore e lo lasciamo riposare per almeno un mese. In media si ottiene un litro e mezzo di liquore

Leggi anche:

Condividi

Rispondi