Lashana Lynch: arriva la prima agente donna di 007

L’attrice britannica di origini giamaicane Lashana Lynch lo conferma in un’intervista ad Harper’s Baazar: nel 2021 la vedremo vestire i panni di un’agente doppiozero al fianco di Daniel Craig. E il web esplode costringendola a chiudere i suoi account social.

007: anche un’agente donna può avere licenza di uccidere

L’abbiamo vista debuttare nel 2012 con il film Fast Girls. Nel 2016 ha avuto il suo primo ruolo da protagonista nella serie dramamtica Still Star-Crossed, confermando al mondo le sue capacità. Ma è stato nel blockbuster del MCU Captain Marvel che è arrivata all’attenzione di un gran numero di fan e spettatori. La sua pilota di caccia Maria Rambeau è infatti una donna forte e piena di risorse. Proprio quello che aspettiamo da un’agente con licenza di uccidere.

Nel 2021, la talentuosa e bellissima Lashana Lynch arriverà al fianco di Daniel Craig nel 25° film del franchise di 007. Ma non lo farà come Bond Girl.La sua, infatti, sarà la prima agente donna con licenza di uccidere. Una doppiozero che aiuterà il ben noto James Bond nella sua missione, nel nuovo e attesissimo No time to die. Una decisione che, da parte nostra, non possiamo che amare. Ma che, al contempo, ha fatto scatenare il web.

C’è chi pensa che sia per le origini della Lynch, chi per il fatto che in molti abbiamo frainteso e pensato che il suo fosse un nuovo ruolo da Bond al femminile. Quale sia la ragione, però, non giustifica il moto di odio e di violenza che ha investito l’attrice negli scorsi giorni. E che l’ha spinta a cancellare i suoi account pur di sfuggire alle minacce.

L’intervista di Lashana Lynch ad Harper’s Baazar

Nell’intervista uscita il 3 Novembre per Harper’s Baazar, Lashana Lynch si dice sorpresa ma non preoccupata dalla reazione del web.

“Sono una donna nera – ha dichiarato al giornale – se fosse stata scelta un’altra donna nera per la parte, sarebbe stata la stessa conversazione, avrebbe avuto gli stessi attacchi, gli stessi abusi”. Devo solo ricordare a me stessa che la conversazione è in corso e che sono parte di qualcosa che sarà molto, molto rivoluzionario”.

Nell’attesa di vederla indossare i panni dell’intraprendente agente 007 della quale sentiamo il bisogno, non possiamo che farle i nostri migliori auguri per questo ruolo e per la rivoluzione che il suo lavoro sta regalando al mondo.

LEGGI ANCHE

Uncharted: mostrata una prima foto del film

Dark: il viaggio nel tempo come non lo abbiamo mai visto

Addio a Gigi Proietti, il mattatore del teatro italiano

È morto Sean Connery: a 90 anni si spegne l’icona di 007

Condividi

Rispondi