Tisana di chiodi di garofano, un aiuto contro il mal di gola forte

Il mese di maggio 2020, tra giorni soleggiati, pomeriggi piovosi e sere fresche, ci ha regalato una vera sinfonia di sbalzi di temperatura, che peraltro, soprattutto se dopo quasi tre mesi di lockdown il nostro sistema immunitario si è indebolito, può avere anche una conseguenza molto spiacevole: il mal di gola forte.

Per fortuna però che, sebbene sia una seccatura, in particolare se arriva dopo la prima passeggiata all’aria aperta degna di questo nome, la natura ci mette a disposizione molti rimedi contro il mal di gola, alcuni dei quali davvero sorprendenti.

Uno di questi è la tisana di chiodi di garofano, che ho provato dopo due giorni passati a combattere contro un mal di gola che non mi dava pace e mi impediva anche di dormire.

Ti avverto: il sapore di questa tisana non è per i deboli di cuore (e di stomaco), perché è molto forte e, anche se sei abituato ai sapori natalizi o dei biscotti di Natale al panpepato (dove i chiodi di garofano sono presenti), all’inizio potresti trovarlo un po’ sgradevole.

Per contro ti posso assicurare, e questo perché ho avuto modo di sperimentarlo di persona, che, al di là del suo sapore, la tisana di chiodi di garofano è davvero un ottimo rimedio contro il mal di gola forte.

Difatti, dopo due giorni (e due tazze serali di questa tisana), il mio mal di gola era pressoché scomparso.

Questo perché i chiodi di garofano, oltre ad essere dotati di proprietà anestetiche e analgesiche, sono anche un potente anti infiammatorio naturale, quindi possono essere usati non solo per combattere il mal di gola, ma anche tutte le infezioni che interessano la bocca, come il mal di denti, la gengivite, le afte e la stomatite.

Tisana di chiodi di garofano: ingredienti

  • Un cucchiaino di chiodi di garofano.
  • Acqua qb.per una tazza di tisana.

Per la preparazione ti occorreranno anche un pentolino e un colino piccolo.

Tisana di chiodi di garofano: procedimento

1.Metti un cucchiaino di chiodi di garofano in un pentolino, poi versaci sopra una tazza d’acqua.

2.Poni il pentolino sul fuoco e fai cuocere a fuoco dolce l’acqua con i chiodi di garofano per 15 minuti.

3.Passati i 15 minuti, spegni il fuoco, poi filtra la tisana attraverso il colino nella tazza, et voilà, il tuo infuso di chiodi di garofano è pronto! Bevilo mentre è ancora caldo per trarre il massimo dai suoi effetti benefici.

Il consiglio in più: se il sapore al naturale ti sembra un po’ strano, puoi addolcirlo con un cucchiaino di miele.

Il miele, come si sa, è un altro rimedio naturale molto efficace per combattere il mal di gola, quindi oltre a rendere più buono il gusto del tuo infuso di chiodi di garofano, lo aiuterà a dare ancora più sollievo alla tua gola infiammata.

Di Francesca Orelli

CUCINA: Leggi anche:

Torta con fragole e mascarpone, la ricetta

Plumcake salato con pesto e zucchine, la ricetta

Frittata di pasta, piatto unico squisito e sostanzioso

Spaghetti al baccalà, un primo piatto che soddisfa

One thought on “Tisana di chiodi di garofano, un aiuto contro il mal di gola forte

Rispondi