Eurovision Song Contest: La storia dei Fire Saga

Colorato, demenziale imperdibile. Eurovision Song Contest – La storia dei Fire Saga è un film del 2020 scritto da Will Ferrell e Andrew Steele e diretto da David Dobkin. La pellicola, disponibile su Netflix, racconta l’improbabile scalata verso l’Eurovision di un disastroso duo musicale islandese, capace nonostante tutto di sciogliere il cuore. Nel cast, un’imperdibile accoppiata Will Ferrell– Rachel McAdams che si rivela ancora più intrigante del previsto.

Trama

Fin da quando era bambino, Lars (Will Ferrell) sogna di andare all’Eurovision Song Contest. Peccato che, in tutta la cittadina islandese di Húsavík, Sigrit (Rachel McAdams) sia l’unica a dargli corda. I due hanno creato un duo musicale alquanto fallimentare, la cui massima aspirazione in città è suonare canzoncine tradizionali ai matrimoni.

Almeno finché, per diversi scherzi del destino, i due si trovano davvero tra i concorrenti dell’Eurovision 2020, che quell’anno si tiene a Edimburgo. Il contest, però, si rivela il terreno fertile per far fiorire tutti i dissapori tra i due. Complici un concorrente russo particolarmente provocante (interpretato da un fantastico Dan Stevens) e degli elfi all’apparenza molto punitivi. Riusciranno i Fire Saga, nonostante le premesse, a evitare di umiliare completamente il loro paese?

eurovision-fire-saga

Eurovision Song Contest: anche tu sogni la gloria?

Il sognatore più ammirevole è quello che non si tira mai indietro, nemmeno quando sarebbe decisamente più saggio farlo. Sembra essere questo il messaggio di Eurovision Song Contest. Lars e Sigrit, d’altronde, rappresentano proprio i sognatori per eccellenza. Presi in giro da sempre dai loro compaesani (più o meno bonariamente) arrivano a Edimburgo solo per lanciarsi in una serie di figuracce.

Ma non per questo rinunciano a cantare e a rendere fiera la loro nazione. Almeno finché in loro non comincia a farsi strada l’idea che potrebbe esserci altro, oltre al sogno di vincere il Contest. A fare da scenario a questa esilarante storia di musicisti, c’è tutto il dietro le quinte dell’Eurovision. Feste grandiose, stravaganti musicisti internazionali che nonostante tutto si supportano anche essendo avversari.

E un fortissimo attaccamento per la propria terra, che è la vera ragione per cui tutti loro sono lì.

Eurovision Song Contest – The Fire Saga è una storia che parla d’amore e di passione in molteplici forme. Un film che non si prende troppo sul serio ma che riesce comunque a conquistare grazie alla sua scintillante personalità. Impossibile, d’altronde, non affezionarsi a Lars e Sigrit e non farsi toccare dalle loro indicibile e buffissima sfortuna.

LEGGI ANCHE

La ragazza dei tulipani: passione e tradimenti nella Amsterdam del XVII secolo

Dal film alla tavola: Daredevil e le omelette di Wilson Fisk

The Dig – La nave sepolta: la storia dei ritrovamenti di Sutton Hoo

Quattro imperdibili serie tv fantasy

Condividi

Rispondi