Filetto di maiale con marmellata di agrumi

Filetto di maiale con marmellata di agrumi

Hai invitato gli amici a cena e non sai proprio cosa preparare? Se vuoi coccolarli con un secondo piatto diverso dal solito ma, al tempo stesso, veloce da preparare, la marmellata di agrumi “Delizie del Gusto” è la risposta che stai cercando.
Preparata solo con arance, senza l’aggiunta di additivi chimici, la nostra marmellata di agrumi è l’ideale per accompagnare un secondo piatto di carne. Ecco perché abbiamo preparato per te la ricetta del filetto di maiale con marmellata di agrumi, per donarti un secondo piatto gustoso, elegante e dal sapore davvero particolare.
Il gusto deciso della carne di maiale si sposa alla perfezione con il sapore dolce e la nota acidula della marmellata di arance “Delizie del Gusto”.
Lo prepareremo con una leggera marinatura e usando la tecnica della doppia cottura fuoco-forno, in grado di donare una cottura perfetta al filetto di maiale. Sei pronto per scoprire ingredienti e preparazione di questo secondo piatto gourmet? Ecco la ricetta!

Filetto di maiale con marmellata di agrumi: gli ingredienti

Per preparare questo secondo piatto di carne abbinato alla dolcezza della marmellata di agrumi “Delizie del Gusto”, avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 1 filetto di maiale (ca. 350g)
  • 1 cucchiaio di senape
  • 2 limoni
  • 1 rametto di rosmarino
  • marmellata di mirtilli rossi
  • aglio in polvere
  • olio evo
  • sale e pepe

Come preparare il filetto di maiale con marmellata di agrumi

Iniziamo dalla marinatura che va preparata la sera prima: mescoliamo il succo e la scorza grattugiata di 1 limone e mezzo, la senape ed un pizzico di aglio in polvere. Aggiungiamo a filo 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e mescoliamo bene con una forchetta per creare un’emulsione perfetta. Infine, insaporiamo la marinatura con una macinata di pepe.
Poniamo il filetto di maiale in un sacchetto di plastica (sono perfetti anche quelli per la congelazione degli alimenti) e versiamoci sopra la marinatura: dobbiamo fare in modo che tutta la carne ne sia coperta. Poi facciamo uscire tutta l’aria dal sacchetto, richiudiamolo e poniamolo in frigorifero per tutta la notte.
Se vuoi preparare il filetto di maiale qualche ora prima, devi ricordare che la carne deve marinare minimo 6 ore.
Trascorso il tempo della marinatura, accendiamo il forno a 200°, preleviamo il filetto ed insaporiamolo con sale e pepe. Riscaldiamo un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva in una padella adatta anche alla cottura in forno e facciamo rosolare il filetto su tutti i lati. Trasferiamo la padella nel forno caldo e facciamo cuocere il filetto per altri 20 minuti.
Una volta terminata la cottura, lasciamo prima riposare la carne e poi tagliamola in maniera trasversale. Serviamo il filetto di maiale accompagnato con la marmellata di agrumi che avremo precedentemente riscaldato in un pentolino.

LEGGI ANCHE:

Cous cous alle verdure, tutto il sapore dell’Africa
Padelle, quali scegliere per tutelare la salute?
Patate e peperoni, la versione calabrese
La Ratatouille: dalla Provenza francese alle tavole di tutto il mondo

Condividi

Rispondi