Farfalle al salmone, la ricetta al naturale

La pasta al salmone è uno dei piatti che negli ultimi anni ha riscosso molto successo in cucina. Preparata in diverse varianti, è un primo piatto che piace molto, che fa bella figura, ma anche facile e veloce da preparare.

La pasta al salmone, oltre che gustosa, è anche leggera ma nello stesso tempo nutriente, fatta con ingredienti genuini e non richiede grandi doti culinarie da mettere in azione. Molti utilizzano la panna per amalgamare il tutto e creare una salsina avvolgente. Risultato molto invitante e quasi da ristorante ma io oggi vi propongo una versione molto easy, senza burro, whisky e altri ingredienti particolari, realizzata solo con il salmone fresco, pomodorini per dare colore e cipolla d Tropea per aggiungere un tocco in più.

Ognuno poi può inserire il formato di pasta che preferisce, io ho scelto un grande classico: farfalle fatte con farina integrale. Ma anche le penne o le tagliatelle vanno benissimo. Ad ognuno la scelta che ama.

Farfalle al salmone, gli ingredienti

  1. 1 trancio di salmone fresco
  2. Cipolla di Tropea
  3. Olio extra vergine d’oliva
  4. Pomodorini
  5. 350 gr di farfalle integrali
  6. Sale q.b.
  7. Vino bianco

Farfalle al salmone, la preparazione

  1. Per preparare le farfalle al salmone iniziamo cucinando il pesce. In padella facciamo rosolare l’olio con la cipolla di Tropea tritata finemente. Quando diventa trasparente tuffiamo il trancio di salmone lavato e pulito, saliamo e facciamo cuocere leggermente. Appena si sarà ammorbidito sfumiamo con il fino bianco e lasciamo sul fuoco a fiamma media con il coperchio;
  2. Quando il salmone sarà molto morbido ci aiutiamo con una forchetta e lo “sbricioliamo” riducendolo a pezzettini piccolini e inseriamo i pomodorini dando un’altra spolverata di sale;
  3. Nel mentre mettiamo a bollire l’acqua e cuociamo le farfalle integrali. Mescoliamo di tanto in tanto il condimento della pasta senza farlo asciugare troppo.
  4. Appena la pasta è cotta, lasciandola leggermente al dente, scoliamo (lasciando da parte un po’ di acqua di cottura) e saltiamo in padella facendo amalgamare il tutto. se è necessario aggiungiamo un po’ di acqua di cottura.

Farfalle al salmone, consigli e varianti

In alternativa al salmone fresco potete usare anche il salmone affumicato, ottima e veloce variante. In questo caso è necessario prima fare il soffritto di cipolla, aggiungere i pomodorini e lasciare ammorbidire ed infine versare il pesce. E per i più golosi, alla fine, si può aggiungere anche una spruzzata di panna, classica o anche quella al salmone, per creare una salsina rosa molto invitante. Ma anche al naturale vi assicuro che le farfalle al salmone sono squisite.

Leggi anche:

Rispondi