Fregola sarda con le arselle: la ricetta

Ricetta tipica della Sardegna, la fregola con arselle è un gustoso primo piatto da preparare per stupire i commensali. Simile come consistenza al couscous, la fregola viene qui utilizzata insieme alle arselle (le vongole), con un saporito sughetto. Se anche voi avete l’acquolina in bocca e siete curiosi di assaggiare la fregola con le arselle, ecco per voi la ricetta.

Fregola sarda con arselle: gli ingredienti

Partiamo dagli ingredienti. Per la preparazione di questo delizioso primo piatto di pesce, ci serviranno:

  • Fregola 250 g
  • Vongole (arselle) 1 kg
  • Pomodori pelati 150 g
  • Vino bianco 50 g
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Fregola con le arselle: preparazione

Innanzitutto, partiamo dalle vongole che dovremo pulire accuratamente: battiamole una per una in modo da controllare se sono piene di sabbia, poi mettiamole in un recipiente con abbondante acqua fresca e salata. Le vongole dovranno stare in ammollo per circa due ore: in questo modo elimineremo tutta la sabbia. Una volta trascorse le due ore, scoliamo le vongole, sciacquiamole ed eliminiamo quelle aperte oppure rotte.

Poniamo un tegame con olio e aglio sul fornello: facciamolo soffriggere brevemente e poi aggiungiamo le vongole. Sfumiamo il tutto con il vino bianco e copiamo il tegame con un coperchio. La temperatura del fornello dovrà essere al massimo: il calore aiuterà le vongole ad aprirsi. Agitiamo, di tanto in tanto, il tegame in modo da far smuovere le vongole. Una volta cotte, scoliamole e filtriamone il sughetto con un colino: in questo modo elimineremo gli eventuali residui di gusci e sabbia. Scartiamo l’aglio e mettiamo da parte il liquido di cottura filtrato. Manteniamo intere una parte di vongole e sgusciamo l’altra metà.

A questo punto, occupiamoci della fregola. Poniamo una casseruola sul fornello, versiamo un filo d’olio e facciamovi soffriggere uno spicchio d’aglio che elimineremo una volta che l’olio si sarà riscaldato al massimo. Tuffiamo i pomodori pelati nell’olio e facciamo insaporire il tutto per un paio di minuti: aggiungiamo la fregola, mescoliamola e bagniamo il tutto con brodo vegetale oppure acqua tiepida. Sistemiamo di sale e pepe, continuando a mescolare.

Quando manca circa un minuto alla fine della cottura della fregola aggiungiamo anche le vongole e mescoliamo bene il tutto. Spegniamo il fornello ed insaporiamo con prezzemolo ben tritato.

La nostra fregola sarda con le arselle è pronta! Non ci resta che impiattare e gustarla ben calda!

LEGGI ANCHE:

Gnocchetti cremosi, l’accostamento è zucchine e pancetta
Pancake americani: la ricetta facile e veloce
Pesto di basilico, come farlo in casa
Plumcake salato con pesto e zucchine, la ricetta

Rispondi