Lasagne con zucchine e speck, ricetta velocissima

È domenica e vuoi preparare qualcosa di buono ma che sia diverso dal solito? I classici primi piatti hanno un po’ stufato e vorresti stupire te e la tua famiglia. Bene, ho qualcosa che fa per te!

Le lasagne alle zucchine e speck lasceranno tutti di stucco per la loro bontà e delicatezza. Un’alternativa alla classica lasagna, buonissima per carità, ma che ogni tanto richiede qualche cambiamento. Tutti rimarranno a bocca aperta per la bontà della proposta.

Lasagne con zucchine e speck

Le lasagne alle zucchine e speck sono perfette anche nella stagione più calda: buone, delicate, veloci e leggere, ideali da mangiare anche fredde, magari in spiaggia. E ancora, tagliandole a piccoli cubetti, si prestano anche come finger food. Ci metterete pochissimo a prepararle ma farete un figurone anche se avete ospiti a pranzo.

Tre ingredienti semplicissimi che nel loro insieme restituiscono un primo piatto impareggiabile, crema o pesto di zucchine, speck e mozzarella. Non serve nient’altro per prepararle.

Lasagne con zucchine e speck, gli ingredienti

  • 250 g di lasagne all’uovo fresche
  • 3-4 zucchine fresche
  • Qualche cucchiaiata di formaggio fresco spalmabile
  • Mandorle
  • Basilico
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • 250 g di mozzarella
  • Parmigiano q. b.
  • Pepe e sale q. b.

Lasagne con zucchine e speck, la preparazione

  1. Per preparare le lasagne con zucchine e speck iniziamo dedicandoci al pesto di zucchine. Tagliamo le zucchine alla julienne e le inseriamo nel mixer insieme a mandorle, olio, formaggio fresco spalmabile, pepe, sale e basilico. Qualche rullata e il nostro pesto di zucchine è pronto, delicatissimo ma profumato;
  2. Tagliamo a dadini la mozzarella e a pezzetti lo speck. Poi ci dedichiamo a comporre la lasagna.
  3. Stendiamo un leggero strato di pesto sulla base della pirofila aggiungendo un po’ di acqua ed iniziamo a fare gli strati. Sistemiamo i fogli di lasagna, poi il pesto di zucchine ed infine mozzarella e speck. Ripetiamo questa operazione per almeno sei strati.
  4. Inforniamo a 200° per circa 30 minuti. Inizialmente coprendo la pirofila con dell’alluminio che toglieremo negli ultimi 10 minuti di cottura per permettere alla superfice di diventare leggermente croccante.

Lasagne con zucchine e speck, consigli e varianti

Le lasagne con zucchine e speck possono essere conservate per qualche giorno in frigo. In alternativa possono essere anche congelate fino ad un massimo di tre mesi. Una volta scongelate basta solo riscaldarle in microonde o forno statico.

Le sfoglie di lasagna fresca possono essere sostituite anche con quelle secche o con la ricetta da preparare direttamente a casa. Indicate e ancora più leggere anche le lasagne integrali.

Primi piatti, leggi anche:

2 thoughts on “Lasagne con zucchine e speck, ricetta velocissima

Rispondi