Rotolo con marmellata di mandarini, profumato e soffice

Spread the love
Rotolo con marmellata di mandarini, profumato e soffice
Rotolo con marmellata di mandarini

È un dolce sorprendente perché è molto buono ma facile da fare e bello da vedere. È il rotolo con marmellata di mandarini, un dessert ideale da accostare al the del pomeriggio, nelle buie e uggiose giornate d’inverno ma si presta bene ad accompagnare anche un buon cappuccino al mattino. Senza poi togliere il suo essere perfetto in un buffet di dolci, semplice ma accattivante, quasi trionfale con il suo colore arancione che spicca su tutto e il suo profumo di agrumi.

La ricetta è semplice, una di pasta biscotto pronta in meno di 20 minuti guarnita con un’inimitabile marmellata di mandarini unita ad una crema pasticcera all’arancio. Un accostamento che rende la pasta biscotto morbida e gustosa tanto da sciogliersi in bocca. Una goduria che lascerà con il fiato sospeso, ve lo assicuro!

Ingredienti:

Per la pasta biscotto:

  • 4 uova
  • 1 bicchiere da 200 gr di zucchero
  • 1 bicchiere da 200 gr di farina
  • 6 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per guarnire:

Rotolo con marmellata di mandarini, il procedimento

  1. Iniziamo col preparare la crema pasticcera e la facciamo raffreddare. Nel mentre ci dedichiamo alla pasta biscotto;
  2. Preriscaldiamo il forno a 180° e nel frattempo sbattiamo le uova ed uniamo allo zucchero, mescoliamo con le fruste per ottenere un impasto spumoso. Setacciamo la farina e mescoliamo, poi aggiungiamo l’olio ed infine il lievito, sempre setacciato. Stendiamo l’impasto sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno e inforniamo per circa 15 minuti;
  3. Appena la pasta biscotto è pronta la togliamo dal forno e ci spalmiamo, quando è ancora calda, la marmellata di mandarini;
  4. Facciamo anche uno strato di crema pasticcera all’arancia e arrotoliamo su sé stesso dal lato lungo aiutandoci con la carta forno. Per far compattare meglio il nostro rotolo lo avvolgiamo nella pellicola e lo facciamo riposare per circa mezz’ora in frigo;
  5. Spolveriamo con zucchero a velo e guarniamo con scorzette di arancio in superfice

Rotolo con marmellata di mandarini, consigli e varianti

Il rotolo al mandarino si conserva bene in frigo, in un contenitore ermetico, per 2 o 3 giorni al massimo. L’unione tra marmellata di mandarini e crema pasticcera all’arancia dona un risultato spettacolare, un profumo fruttato di agrumi che si legano bene tra loro.

È ovvio che la crema può essere realizzata anche al mandarino, inserendo nell’impasto un po’ di succo e la scorza grattugiata. Allo stesso modo è possibile utilizzare anche altri tipi di marmellata e creare una crema che vi si abbina. Infine, se si ha poco tempo a disposizione, si può soltanto stendere la marmellata e far a meno della crema, il risultato è altrettanto buono.  

di Francesca Bloise

Dolci e dessert, leggi anche:

Author: wp_1407547

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: