Focaccia pugliese: la ricetta

La focaccia pugliese con pomodorini e origano è una delle ricette più conosciute ed apprezzate della cucina Pugliese. Semplice da preparare, questa focaccia è realizzata con un impasto all’olio d’oliva e poi è condita con pomodorini ed origano. Ideale per essere gustata in spiaggia, la focaccia pugliese è anche un ottimo aperitivo ed un’eccellente e sana merenda per i bambini.

Scopriamo insieme come preparare la focaccia pugliese!

Focaccia pugliese: gli ingredienti

Ci occorreranno i seguenti ingredienti per la preparazione dell’impasto:

  • Farina Manitoba 200 g
  • Farina 00 300 g
  • Acqua 300 g
  • Lievito di birra secco 5 g
  • Olio extravergine d’oliva 25 g
  • Miele 8 g
  • Sale fino 20 g

Per preparare il condimento della focaccia, ci occorreranno i seguenti ingredienti:

  • Pomodorini ciliegino 500 g
  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • Origano q.b.
  • Sale grosso 2 pizzichi

Focaccia pugliese: come prepararla

Per prima cosa, dobbiamo occuparci della preparazione dell’impasto base. Setacciamo la farina Manitoba e la 00 nella planetaria, aggiungiamo il lievito disidratato e facciamo partire la planetaria con il gancio. Una volta che le farine si saranno mischiate al lievito, aggiungiamo il miele.

Uniamo circa 3/4 dell’acqua, versandola a filo nella planetaria. Quando il nostro impasto avrà cominciato a formarsi, aggiungiamo il sale e la restante acqua: facciamo attenzione ad aggiungerla molto lentamente, lasciando il tempo all’impasto di assorbirla per bene.

Aggiungiamo l’olio a filo, poco alla volta: solo in questo modo la massa riuscirà ad assorbirlo in maniera graduale favorendo la formazione della massa glutinica. Lasciamo che la planetaria lavori l’impasto per circa 15 minuti: poi lavoriamolo su una spianatoia leggermente infarinata.

Procediamo effettuando le pieghe all’impasto: prendiamo le estremità della massa e ripieghiamole all’nterno. A questo punto, formiamo una palla e mettiamola a riposare in una ciotola oleata coperta da pellicola trasparente. L’impasto deve lievitare per circa 2 ore.

Nel frattempo possiamo occuparci del condimento. Tagliamo i pomodorini a metà e spremiamoli per fargli perdere semi e liquido: condiamoli con l’origano e teniamo da parte.

Una volta terminate le 2 ore di lievitazione, il nostro impasto avrà raddoppiato il suo volume. Ungiamo una teglia con olio extravergine di oliva e adagiamovi l’impasto: stendiamolo con le mani, in maniera delicata.

Condiamo la focaccia con i pomodorini, irroriamola con abbondante olio e cospargliamola con il sale grosso. Aggiungiamo l’origano e lasciamola lievitare per un’altra mezzora. Ultimo step: inforniamola in forno preriscaldato a 190° per 45 minuti.

La nostra deliziosa focaccia pugliese con i pomodorini è pronta per essere gustata!

LEGGI ANCHE:

Orecchiette con le cime di rapa, dalla Puglia con furore
Torta salata con pancetta, patate e zucchine: la ricetta
Pasta fredda con zucchine, salmone e pomodorini
Fiori di zucca ripieni, la ricetta sfiziosa

Rispondi