Fiori di zucca ripieni, la ricetta sfiziosa

I fiori di zucca sono una delle tante prelibatezze che la terra ci regala in estate e che portati in tavola piacciono sempre a tutti. Intramontabili le frittelle in pastella di fiori di zucca che, anche se fritte, fanno impazzire grandi e piccoli. Impossibile resistervi ma oggi voglio proporvi una ricetta diverse da fare con i fiori di zucca, ugualmente buona e genuina. Sono i fiori di zucca ripieni!

Grazie alla loro forma, questo tipo di verdura si presta bene ad essere farcito. Il fiore al suo interno accoglie in modo avvolgente il ripieno che con le estremità lo chiude e lo raccoglie. Cosa mettere a suo interno? Gli ingredienti più sfiziosi e diversi, per creare delle ricette più light con sottiletta e prosciutto cotto, o anche vegetariane con le patate, o addirittura delle bombe di gusto usando burrata e pomodori secchi oppure di speck, ricotta e mozzarella.

Una volta impanati ad ognuno la scelta se friggerli o gratinarli al forno, croccanti allo stesso modo ma più leggeri.

Fiori di zucca ripieni, gli ingredienti

  • 10 fiori di zucca
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 2-3 sottilette
  • 2 uova
  • 100 gr di pangrattato
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva

Fiori di zucca ripieni, la preparazione

  1. Per preparare i fiori di zucca ripieni iniziamo lavando e pulendo i fiori. Li puliamo eliminando gambo, picciolo e le escrescenze. Poi li laviamo e li asciughiamo delicatamente per non farli rompere. Devono rimanere interi per essere farciti;
  2. Prepariamo gli ingredienti facendo il prosciutto e la sottiletta a listarelle e in ogni fiore ne inseriamo due: una di prosciutto e una di sottiletta. Chiudiamo le punte arrotolandole su sé stesse;
  3. Passiamo i fiori ripieni prima nell’uovo sbattuto insieme a sale e pepe e poi nel pangrattato e li sistemiamo su una teglia ricoperta di carta forno e irrorata di olio;
  4. Aggiungiamo un’altra spruzzata di olio in superfice e informiamo per circa 15 minuti al massimo girandoli a metà cottura.

Fiori di zucca ripieni, consigli e varianti

I fiori di zucca ripieni sono buoni da mangiare caldi e croccanti ma anche freddi non sono niente male. Se avanzano, anche se ne dubito, possono essere conservati in frigo al massimo per un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Per le varianti ognuno può creare il mix che vuole, usando anche pancetta, mortadella, olive, robiola o altro formaggio spalmabile. Al via con la fantasia e la voglia di provare. Per una ricetta tutta vegetariana oltre alle patate si possono inserire anche le zucchine unite ai formaggi.

Francesca Bloise

Ricette sfiziose, leggi anche:

Rispondi