Crostata di zucca, la ricetta per Halloween

La crostata di zucca è un dolce molto goloso, ideale da preparare ad Halloween per la festa dei bambini ma anche per deliziare gli ospiti che verranno a cena con una preparazione a tema molto bella anche da vedere. Non spaventatevi, il procedimento non è affatto difficile: base di pastafrolla al cacao e una crema delicata ma deliziosa alla zucca che oltre al sapore dona un tocco di colore eccezionale. Ed infine la decorazione a ragnatela che attira l’attenzione. Farete un figurone, fidatevi!

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • 250 gr di farina
  • 120 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 70 gr di cacao, meglio se amaro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale

Per la crema alla zucca:

  • 250 gr di zucca pulita e lavata
  • 250 ml di latte
  • 2 uova
  •  30 gr di farina o amido di mais
  • Scorza di arancia grattugiata
  • 60 gr di zucchero a velo

Per la decorazione:

Nutella o qualsiasi cioccolata spalmabile

Procedimento:

Per preparare la crosta alla zucca di Halloween inizia a preparare prima di ogni altra cosa la base di pasta frolla al cacao. Uniamo in una ciotola farina, cacao e zucchero a velo ben setacciati. Mescoliamo e aggiungiamo il burro precedentemente tolto dal frigo e dunque morbido. Impastiamo con le mani in modo energico per lavorare il burro e creare un impasto compatto. Infine aggiungiamo l’uovo e il sale.  Lavoriamo ancora per alcuni minuti fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Formiamo una palla, la copriamo con la pellicola e la lasciamo riposare in frigo.

Nel frattempo ci dedichiamo a preparare la crema alla zucca. Facciamo bollire innanzitutto la zucca, tagliata a cubetti. Basteranno 10 minuti. Poi la scoliamo e la strizziamo per farle perdere l’acqua. La frulliamo e la mettiamo da parte. In un’altra ciotola uniamo le uova e lo zucchero, frulliamo con le fruste elettrice per ottenere un composto spumoso e piano piano incorporiamo la farina o l’amido di mais. Nel mentre facciamo scaldare il latte, a fiamma bassa, aggiungiamo il composto con le uova e la scorza di arancia. Tenendo sempre tutto sul fuoco mescoliamo con una frusta a mano, in continuazione ma lentamente per non creare grumi. Una volta amalgamata aggiungiamo anche la zucca e mescoliamo ancora fino a quando la crema non si sarà unita e addensata. Versiamo la crema alla zucca in ciotola e la copriamo con la pellicola.

A questo punto prendiamo la pasta frolla in forma rotonda su un foglio di carta forno e appena ha raggiunto la forma ideale, la appoggiamo sul nostro stampo che di solito non è mai inferiore a 26 cm di diametro. Al centro inseriamo la crema alla zucca e facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20/25 minuti. Una volta cotta, quando ancora la crostata di zucca è calda dedicatevi alla decorazione con il cioccolato sciolto a bagnomaria. Disegnate una bella ragnatela che non è difficile da fare e se volete sbizzarrirvi aggiungete anche qualche ragnetto.

di Francesca Bloise

Rispondi