5 motivi per cui guardare The Bold Type: la donna e il mondo del lavoro

Spread the love

The Bold Type è una serie tv prodotta dall’emittente televisiva Freeform. Segue le vite di tre ragazze che lavorano in Scarlet, un magazine femminile di New York. La serie racconta le loro storie, gli alti e i bassi che sono costrette ad affrontare, gli intrecci amorosi e le segue passo passo nella loro carriera.

Ma The Bold Type non è solo uno show commediale, è un prodotto che ci porta, letteralmente, nel mondo delle donne in carriera e ci consente di riflettere a fondo sui problemi che ancora oggi le donne devono affrontare nel mondo del lavoro.

5 motivi per cui guardare The Bold Type

the bold type
The Bold Type produzione Freeform

Amicizia femminile

Al centro di The Bold Type c’è l’amicizia tra le tre protagoniste della serie: Jane (redattrice), Kat (responsabile social media) e Sutton (assistente segretaria con il sogno di lavorare nella moda). E seppure abbiamo ormai raggiunto l’anno 2019, la rappresentazione dell’amicizia femminile in tv è sempre in continua evoluzione. Questo perché, diciamolo pure, una buona e onesta rappresentazione è ancora difficile da trovare.

The Bold Type, invece, mette da parte ogni stereotipo sull’amicizia femminile e ci permette di immergerci completamente sull’importanza del legame esistente tra le ragazze, facendoci godere di ogni sfumatura. Per esempio, possiamo vedere come tra le tre non siano sempre rose e fiori e la loro vita non sia sempre facile, ma il loro sostenersi a vicenda e la fiducia reciproca che traspare dalle loro parole e dai loro gesti ci dona sempre un pizzico di speranza. E no, la loro amicizia non viene mai messa in discussione da possibili intromissioni amorose. Niente cliché in The Bold Type!

Personaggi secondari

Così come le tre protagoniste sono sviluppate con grande attenzione, anche ai personaggi secondari viene data la stessa cura ai dettagli, sia nello sviluppo dei personaggi stessi che nelle relazioni che essi intraprendono con le ragazze, di amicizia o amore che sia. Tutto ha una profondità e la possibilità di crescere e di evolversi.

La relazione più famosa è probabilmente la più sviluppata di tutte, la storia tra Kat e la fotografa Adena. Il loro amore è nato da un’amicizia e dalla sensazione di fiducia che entrambe ripongono nell’altra. Ciò consente di esplorare la sessualità di Kat che si ritrova a dover capire chi è davvero. Il tutto si sviluppa in modo graduale, episodio dopo episodio.

Argomenti importanti gestiti con delicatezza

A proposito di Adena. La ragazza è una fotografa musulmana che non è soltanto l’interesse amoroso di Kat, ma un personaggio intrigante con una sua storia sviluppata attorno a sé.

La serie accende i riflettori sul tema dell’immigrazione nell’America moderna e affronta molte questioni importanti con grande serietà e profondità. Che si tratti di cultura dello stupro, donne in politica o vita in ufficio. Ecco che cosa è The Bold Type, un nuovo modo di affrontare argomenti delicati senza cadere in vecchi stereotipi. Ci si può riconoscere nel personaggio ed entrare in empatia con loro, portando queste storie a essere riccamente emotive.

Le donne aiutano le donne

Se anche tu hai finora pensato a un’ipotetica variante di Il Diavolo veste Prada, no non è così. Qui le donne non sono costantemente in competizione tra di loro, ma si sostengono a vicenda per raggiungere i propri obiettivi insieme. Nessuna viene lasciata indietro.

L’esempio lo fornisce Jaqueline Carylyle, uno dei miei personaggi preferiti della serie, lo ammetto. Jaqueline è la caporedattrice della rivista Scarlet che non solo incoraggia le ragazze a dare il meglio di se stesse, ma diventa per loro un vero e proprio mentore che scende in campo in prima persona per sostenere il suo team e le sue idee.

Si lavora divertendosi

C’è anche spazio per le risate in The Bold Type. La serie è incentrata principalmente sulla vita di Jane, Kat e Sutton e ne possiamo vedere ogni sfumatura: amicizia, amore, risate, abbracci. La maggior parte delle scene che le rappresentano insieme sono assolutamente piacevoli e divertenti.

Articolo scritto da Silvia Saltarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: