Polpette di mascarpone e ricotta al forno: la ricetta

Le polpette di mascarpone e ricotta al forno sono un secondo piatto, facile da preparare e adatto anche ai vegetariani, che ho realizzato oggi per recuperare della ricotta e del mascarpone che mi erano avanzati.

Certo, c’è chi, come alcune persone che conosco, per svuotare il frigo e pulirlo da cima a fondo non esita a buttare via anche piatti e ciotole piene di avanzi, ma a parte che, come dicevano i nostri anziani “buttare cibo è peccato mortale”, chi butterebbe anche solo 5 euro nella spazzatura?

Credo nessuno di noi ed è per questo motivo che oggi, questo se come me hai trovato in frigo del mascarpone, della ricotta o un altro formaggio cremoso che ti è rimasto dalle feste, ma che è ancora buono, ti mostrerò come realizzare queste deliziose polpette.

Ingredienti per 12 polpette

  • 125 grammi di ricotta
  • 125 grammi di mascarpone
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di formaggio grattuggiato (nota: se ti è avanzato un pezzo di grana, anche piccolo, puoi grattuggiarlo o tritarlo e utilizzarlo al posto di quello confezionato)
  • Sale
  • Pepe
  • Maggiorana
  • Olio extravergine d’oliva
  • 5 cucchiai di pangrattato o farina di mais per impanare

Procedimento

1.Versare in una ciotola il mascarpone e la ricotta, poi rompervi all’interno un uovo e aggiungere tre cucchiai colmi di formaggio grattuggiato.

2.Aggiungere un pizzico di sale, uno di pepe e un cucchiaino di maggiorana, dopodiché mescolare il tutto con una forchetta fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

3.Aggiungere 5 cucchiai abbondanti di pangrattato o di farina di mais per impanare, poi mescolare di nuovo. Se il composto dovesse risultare ancora troppo molle o difficile da tenere in mano, aggiungere eventualmente un altro cucchiaio di pangrattato o di farina di mais.

4.Ungere una pirofila per il forno con olio extravergine d’oliva, poi con l’aiuto delle mani, prendere delle noci di composto e arrotolarle fino a dare loro la forma di piccole palline.

Se l’operazione dovesse risultare più difficile del previsto, è possibile formare le palline anche servendosi di due cucchiai.

5.Porre le polpette ottenute nella pirofila, poi condirle con un filo di olio extravergine d’oliva e un po’ di sale e cuocerle in forno a 200 gradi per 20 minuti o fino a quando non prenderanno un bel colore dorato.

Polpette di mascarpone e ricotta al forno: il suggerimento in più

Se ti piace, o se vuoi che le tue polpette di ricotta e mascarpone diventino più golose, a metà cottura puoi aggiungere 3 cucchiai di passata di pomodoro.

Queste polpette vegetariane, oltre che da sole, sono buone anche con un’insalata mista oppure con un contorno di verdura come zucchine saltate in padella oppure carote al burro con prezzemolo.

Di Francesca Orelli

Rispondi