Un romanzo per ogni nazione: nasce la mappa letteraria del mondo

Spread the love

Chi ama la lettura ha la possibilità di viaggiare senza spostarsi. E’ il potere dei libri, dei racconti e dei romanzi. Leggere permette di fantasticare con la mente. Si possono raggiungere luoghi impensabili grazie ai racconti.

Nel corso della storia letteraria gli scrittori hanno regalato emozioni incredibili ai lettori. Ogni Paese, attraverso i suoi scrittori, ha dato il suo contributo al mondo narrativo. Da oggi è disponibile una mappa letteraria per scoprire quali sono stati i romanzi più rappresentativi di ogni nazione.

Ciascun Paese ha il suo libro. Ogni nazione il suo capolavoro. L’idea è venuta all’utente Backforward24 che sul sito reddit.com ha realizzato una mappa letteraria mondiale nella quale ad  ogni nazione viene attribuito un romanzo rappresentativo.

Un’idea affascinante e allo stesso tempo utile per chi vuole scoprire i capolavori di ogni paese. Un lavoro anche graficamente interessante.

La mappa è disegnata in maniera meticolosa ed attenta. Ogni nazione in pratica rappresenta la copertina del romanzo scelto.

I Paesi sono rappresentati non solo dal romanzo classico ma anche da titoli contemporanei. La selezione fatta da Backforward24 raccoglie il meglio della letteratura mondiale. La scelta però premia lo scrittore più rappresentativo di ogni nazione.

Per la Russia troviamo “Guerra e Pace ” di Tolstoj, per la Francia ” I Miserabili ” di Victor Hugo,  per l’ Inghilterra “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen, solo per citare i più famosi.

L’Amica Geniale di Elena Ferrante è il titolo scelto per rappresentare l’Italia. Una scelta discutibile, che vuol essere contemporanea e originale. Di certo non è scontata, anche se noi avremmo preferito altri titoli, di gran lunga più rappresentativi.

La saga di romanzi premiata in tutto il mondo è comunque tra le più lette e vendute fuori dai confini italiani. Quattro volumi che nella mappa letteraria del mondo simboleggiano il nostro paese.

Lo scrittore Umberto Eco diceva che chi legge avrà vissuto più vite e conosciuto tanti Paesi. Grazie alla lettura si conosce il tempo e la storia. Si esplorano nazioni e luoghi mai visitati prima. La mappa letteraria permetterà di conoscere, sapere e capire i capolavori internazionali pur rimanendo nel proprio paese.

Sergio Cimmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: