Letteratura: nasce il “Coolture Club Bari”

Bari, 7 giugno 2024 – È nato il “Coolture Club Bari“, un nuovo appuntamento culturale che arricchirà la scena letteraria barese.

La tradizione di riunire amanti della cultura risale all’antica Grecia con il Symposium, evolvendosi nel tempo attraverso il celebre salotto parigino di Madame de Lambert e il caffè letterario Florian  lingua di valori e idee, la cultura diventa il vero patrimonio di che ci arricchisce. Condividerla non fa che accrescere noi stessi.

Nel ventunesimo secolo non possono mancare i cocktail letterari, con  incontri che si terranno nel locale più originale di Bari, il KGB, in via Cognetti.

Il nome “Coolture Club” rappresenta un gioco di parole tra “cool” e “culture”, evocando un ambiente in cui la cultura diventa sinonimo di freschezza e modernità. Questo progetto intende unire l’amore per la letteratura, con un tocco di eleganza e sofisticatezza, tipico della città di Bari.

Il “Coolture Club” vuole essere un punto di riferimento per coloro che desiderano esplorare la cultura in modo innovativo e coinvolgente, facendo di Bari un centro vivace di scambio intellettuale.

Gli eventi del “Coolture Club Bari” sono rivolti a un pubblico di lettori attenti e appassionati, che avranno l’opportunità di interagire direttamente con gli scrittori, ponendo domande e partecipando attivamente al dibattito. L’obiettivo è creare un ambiente intimo e stimolante, dove la passione per la letteratura diventa il fulcro di incontri unici e coinvolgenti.

A fare gli onori di casa sarà la scrittrice barese Cinzia Cognetti, che curerà e modererà i vari appuntamenti. La sua esperienza e il suo talento nel campo letterario garantiranno dialoghi profondi e interessanti, rendendo ogni incontro un’esperienza memorabile per tutti i partecipanti.

Il primo appuntamento da segnare in agenda è previsto per il prossimo 13 giugno alle ore 19.00. Sarà un vero e proprio match letterario che vedrà contrapposte due penne di Puglia:

Andrea Donaera, autore per Bompiani di “La colpa non è mia”, svelerà ai presenti come è nata la sua passione per la letteratura parlando di Daniele Benati e delle “Opere complete di Learco Pignagnoli”.

Piero Meli, autore per Giulio Perrone Editore di “In Puglia”, ci porterà sulle strade americane per parlarci della Beat Generation e di Jack Kerouac.

Il “Coolture Club Bari” rappresenta un modo innovativo per parlare di libri e di cultura, creando un ponte tra autori e lettori, e favorendo la nascita di nuove idee e discussioni.

Un’occasione da non perdere, per essere parte della nuova entusiasmante evoluzione culturale.

Una novità che renderà la cultura ancora più cool.

Da comunicatistampa.net

Condividi

Rispondi