italia

La più bella del mondo. Perché amare la lingua italiana

Oggi approfondiamo il saggio di Stefano Jossa, intitolato “La più bella del mondo. Perché amare la lingua italiana” edito da Einaudi. Il professore napoletano, docente d’italiano presso la Royal Holloway University di Londra, è impegnato in questi giorni a promuovere il libro in giro per l’Italia. “Da secoli è per tutti la lingua dell’amore. Suona più

La più bella del mondo. Perché amare la lingua italiana Leggi tutto »

Così parlò De Crescenzo: si è spento a Roma “l’ingegnere filosofo”

E’ deceduto a Roma Luciano De Crescenzo, dove era ricoverato da alcuni giorni per una grave polmonite. A 90 anni ci lascia un artista poliedrico, in grado di affiancare ad una cultura eccezionale l’ironia e l’arguzia tipica del popolo napoletano. Il giorno dopo la morte di Andrea Camilleri scompare un altro pezzo di quell’Italia che

Così parlò De Crescenzo: si è spento a Roma “l’ingegnere filosofo” Leggi tutto »