brain computer interface

Generare volti attraenti grazie all’AI e alle neuroscienze

I ricercatori dell’Università di Helsinki e dell’Università di Copenaghen hanno cercato di capire se un computer sarebbe stato in grado di identificare quelle caratteristiche del viso che consideriamo attraenti e, in base a questo, creare nuove immagini corrispondenti a tali criteri. Lo studio ha usufruito di metodi di intelligenza artificiale per interpretare i segnali cerebrali […]

Generare volti attraenti grazie all’AI e alle neuroscienze Leggi tutto »

La Brain-Computer Interface: il collegamento diretto tra mente e macchina

La brain-computer interface rappresenta una delle più grandi evoluzioni nel campo medico e scientifico odierno, in grado di assorbire il meglio dal lavoro dei ricercatori nell’ambito delle neuroscienze e dello sviluppo ingegneristico e tecnologico. Attraverso la BCI, è possibile collegare la propria mente ad un computer in maniera unidirezionale, in modo da fornire al nostro

La Brain-Computer Interface: il collegamento diretto tra mente e macchina Leggi tutto »