Aperitivo fatto in casa: tagliere di formaggi, salumi e marmellate

Voglia di un aperitivo in casa con la tua dolce metà, di un’idea sfiziosa da mettere in tavola per accogliere gli amici o semplicemente per coccolarsi in famiglia senza andare al bar? Creare delle proposte originali non è affatto difficile e Delizie del Gusto lo sa bene. Non serve impiastricciare la cucina e mettersi ai fornelli per realizzare un aperitivo di gusto.

Basta aprire uno dei nostri gustosi vasetti unito ad un tocco di audacia per ricreare un aperitivo eccezionale. Come? Con prodotti del territorio, caserecci e di qualità. Un bel tagliere di formaggi e salumi che piacciono sempre a tutti arricchiti in modo alternativo con le nostre marmellate. Una buona fetta di pane fresco ed ecco creato il tagliere perfetto.

Tagliere di formaggi, salumi e marmellate

Le nostre preparazioni, realizzate solo con il meglio del Made in Italy, portano in tavola le genuinità del territorio con marmellate, confetture e creme realizzate esclusivamente con frutta di stagione e zucchero, senza aggiungere nessun ingrediente chimico. Ecco perché qualsiasi sia il gusto che si sceglie, l’esaltazione dei profumi, in abbinamento a salumi e formaggi, è assicurato. Un matrimonio perfetto tra eccellenze e tipicità dei territori dello Stivale.

Come accostarli tra di loro? Ci sono piccole regole da seguire ma fino ad un certo punto perché la sperimentazione, la preferenza ed i gusti personali vincono sempre su tutto. Di certo le confetture fruttate a base di mele, fichi e pere si sposano alla grande con i formaggi stagionati che di certo non disdegnano anche le particolarità come la nostra confettura di cipolle rosse, ideale da accoppiare anche ai salami stagionati. I formaggi molli, invece, come anche gli affettati fini e delicati, come il lardo, vanno a braccetto con i sapori più aspri come le marmellate di limoni, di arance e di agrumi.

In generale basta creare un equilibrio tra sapori, accostando le composte più zuccherine ai formaggi e ai salumi più piccanti per dare una nota di dolcezza, mentre a quelli più delicati una spruzzata di acidità ed il gioco è fatto.

Leggi anche:

Condividi

Rispondi